Luigi Musci

 

musci

Questa volta Luigi lo vedo perplesso, lo sguardo nel vuoto, il sorriso (?) accennato lasciano trasparire tutta la sua insoddisfazione. Nesta se n’è andato e di uomini di punta nel movimento è rimasto solo lui. L’espressione è chiara, sicuramente il suo pensiero ricorrente sarà: “Ma che cazz stoc a fa angor do n’ind?”

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...