L’arma segreta di Renato “GiucasCasella” Bucci

Oggi (o meglio ieri, 3 giugno, andrà in differita su Rai3 alle 13.10) c’è stato il terzo confronto televisivo tra Renato Bucci e Franco Caputo in vista del ballottaggio di domenica e lunedi prossimi. I precedenti confronti hanno visto Bucci uscire che le costole incrinate nel primo e con le ossa rotte nel secondo. Adesso però la storia è diversa… finalmente nel Cantiere è stata trovata l’alchimia giusta per far si che l’ultimo confronto e il più decisivo sia appannaggio del proprio candidato.

 

L’IPNOSI.

 

renato casella

Annunci

One thought on “L’arma segreta di Renato “GiucasCasella” Bucci

  1. Se andare “sul comune” e parlare della nostra città come “comune virtuale” vuol dire “incrinare le ossa”…penso che altro che lezioni di ipnosi!…servono lezioni d’italiano! Se poi vogliamo badare alla sostanza e non “anche “alla forma…aspettiamo lunedì e vedremo se serviranno le stampelle o meno! 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...