Elezioni nuove blog vecchio

Ebbene si, a distanza di quasi un anno,  puntuale  arriva l’ennesimo spreco di denaro pubblico autorizzato denominato “elezioni”.

Questa volta sotto i riflettori sono i candidati al consiglio e alla presidenza regionale e i presupposti per una campagna elettorale degna di nota ci sono tutti.

Cominciamo con la sinistra. Come al solito hanno messo su il teatrino delle primarie. Un confronto inutile  tra l’uscente e acclamato a furor di popolo Nichi Vendola e il tutta la vita perdente Francesco Boccia, uno che neanche gli stessi iscritti al PD hanno votato e che quest’anno è riuscito ad ottenere il 22% dei voti in meno rispetto alla precedente sconfitta, sempre contro il Governatore uscente. Il tutto al fantastico prezzo di € 1,00 a voto,  per coprire delle fantomatiche spese di gestione elettorale  che dovrebbero invece essere coperte dai due pretendenti e dai partiti,  con facoltà di voto allargata a tutta la popolazione e non solo ai tesserati di partito.

Ma a che scopo è stata fatta questa scelta? A me viene una sola risposta. Incassare quanto più denaro possibile in una votazione dall’esito scontatissimo. Infatti, a fronte di 200.000 voti, sono stati incassati 200.000 euro freschi freschi, finiti dritti nelle casse di non si sa chì….

Un’altra trovata che verrà ricordata nei secoli dei secoli, e quella dei Fabio&Mingo della politica coratina. Due genialoidi il consigliere comunale del PDL Giuseppe D’Introno e tale dirigente del movimento “Giovane Italia” Salvatore Balducci, maliziosamente, proprio alla maniera dei celeberrimi Fabio & Mingo di “Striscia la notizia” hanno ben pensato di farsi un giro nel circondario sconfinando anche fuori provincia per dimostrare qualcosa che forse tutti sapevano già… e cioè che le “primarie” fatte in questo modo sono una pagliacciata. Poco male, ripeto, lo sapevamo già, come lo sapevano i 200.000 che sono andati a votare regalando un euro al partito sotto la bandiera di una falsa democrazia sventolata a destra e a manca.

Alla fine resta il fatto che a me è stato offerto il rimborso delle ricevute mie e della mia famiglia se avessi votato il candidato indicatomi, mentre per quanto riguarda Fabio e Mingo, mi sento di quotare in toto uno dei commenti  all’articolo di Coratolive: “U malp’nzand mal p’nzier fasc!” e mi chiedo ancora:”Se a me hanno offerto il rimborso dell’euro speso a loro chi gli rimborserà le spese di carburante e di voto?”

Ecco il link all’articolo che racconta le gesta eroiche del nostro amato consigliere comunale con relativo reportage fotografico

Annunci

2 thoughts on “Elezioni nuove blog vecchio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...